Free Porn
xbporn
- Pubblicità -

I migliori rimedi naturali per la tosse secca

Probabilmente non è necessario dilungarsi troppo nelle presentazioni, tutti conoscete molto bene la tosse. Sapete anche quanto questa sia fastidiosa e, talvolta dolorosa, soprattutto quando è secca. 

La tosse secca infatti, è quella tipologia che si manifesta prima della tosse grassa. Sebbene non sia caratterizzata dalla presenza di muco e catarro, impone la costante necessità di tossire in maniera molto aggressiva. Nel momento in cui la situazione si protrae per vari giorni, inizierete infatti a sentire un forte dolore al petto, provocato dai forti traumi della tosse violenta. 

Quando invece è in via di guarigione, la tosse secca si trasforma in grassa, e produce del muco eccessivo che poi espellerà. La tosse secca è certamente uno dei malesseri più disturbanti e fastidiosi tra tutti i mali di stagione, ma potrete alleviarne i sintomi servendovi dei rimedi naturali. Ecco quali scegliere.

Infuso con foglie di timo

Forse non tutti ne siete a conoscenza, ma la pianta di timo nasconde delle capacità davvero straordinarie. Pensate che in Germania questa pianta è addirittura riconosciuta come rimedio naturale per curare le infezioni dell’apparato respiratorio, come tosse e bronchite.

Le sue grandi proprietà si trovano nelle foglie, che risultano antiossidanti e antinfiammatorie per la tosse secca, e apportano inoltre un effetto depurativo per l’intero organismo. Sarà sufficiente spezzettare qualche foglia all’interno di una tazza di acqua calda, facendo un infuso, per 2/3 volte al giorno. Se il sapore risulta leggermente amaro, potrete addolcirlo aggiungendo un po’ di miele. 

Suffumigi con bicarbonato e oli essenziali

I suffumigi, o vapori, rappresentano uno dei rimedi della nonna più conosciuti e utilizzati in tutto il mondo per curare la tosse secca. È sufficiente riempire un contenitore con dell’acqua bollente, e dopo respirare i suoi vapori coprendo la testa con un asciugamano. Il calore del vapore è da sempre il metodo migliore per sciogliere la tosse e velocizzare la guarigione. 

Per un maggiore effetto benefico, consigliamo di aggiungere all’acqua bollente del bicarbonato e degli oli essenziali. Il primo contribuirà notevolmente a depurare le mucose e le vie respiratorie, uccidendo i batteri. Gli oli essenziali invece, vi aiuteranno a rafforzare le difese immunitarie, donandovi inoltre un grosso apporto di energia. 

Camomilla con miele

Che sia tosse secca oppure grassa, la camomilla è una risorsa indispensabile in caso di infezioni respiratorie. Questa pianta risulta essere infatti estremamente benefica per vari malesseri che colpiscono l’organismo, grazie alle sue notevoli proprietà lenitive e calmanti. 

Oltre ad alleviare i sintomi della tosse secca, la camomilla agirà sul muco con effetto espettorante, favorendone la fuoriuscita e quindi guarendo l’infezione. Se poi addolcirete l’infuso con un po’ di miele, non solo il sapore sarà più dolce, ma l’effetto benefico sulla tosse addirittura raddoppierà

Leggi anche

Fa male lo zucchero semolato? Ecco da cosa è composto

Cos’è lo zucchero semolato? Si tratta del comunissimo zucchero, in grani più o meno sottili, di colore bianco (super-raffinato) o...

THC nelle Urine: quanto tempo resta e come eliminarlo

Il THC (o delta 9-tetraidrocannabinolo) è la sostanza maggiormente responsabile degli effetti rilassanti ed euforizzanti conseguenti l’assunzione di marijuana. Si tratta di...

Puntini bianchi sul Glande: sintomi, cause e rimedi

La comparsa di puntini bianchi o di macchie bianche sul glande o sul suo contorno (corona) è una condizione che può...

Policotone, la fibra ecologica ottenuta dalla plastica riciclata

I tessuti possono essere fatti da molti materiali diversi, che comunque provengono da quattro grandi fonti principali: di origine...
- Advertisement -

Fiore di loto: caratteristiche, storia, significato e simbologia

Il fiore di loto è un simbolo molto antico. La caratteristica principale associata al fiore di loto è la purezza...

Curare il mal d’orecchio con rimedi naturali

Almeno una volta nella vita, tutti avrete sofferto di mal d’orecchio, per un motivo o per un altro. Infatti...

Must read

Fa male lo zucchero semolato? Ecco da cosa è composto

Cos’è lo zucchero semolato? Si tratta del comunissimo zucchero, in...

THC nelle Urine: quanto tempo resta e come eliminarlo

Il THC (o delta 9-tetraidrocannabinolo) è la sostanza maggiormente responsabile degli...
- Advertisement -

Approfondimenti che potrebbero interessartiLEGGI ANCHE
Selezionati per te