Free Porn
xbporn
- Pubblicità -

I più efficaci rimedi naturali contro l’herpes labiale

L’herpes, o Herpes simplex, è un virus che dà vita a delle infezioni contagiose e molto fastidiose. I punti in cui si manifestano più frequentemente sono quelle più deboli e sensibili, come il viso, le labbra e i genitali. Purtroppo, si tratta di un virus che, ancora oggi, non è possibile debellare del tutto. Chi ne soffre infatti, dovrà convivere per tutta la vita con questo virus all’interno del corpo, che si manifesterà con le infezioni di tanto in tanto. 

Anche se non esiste ancora un metodo scientifico per espellere il virus, è possibile però guarire le infezioni che genera. Ovviamente si tratta di una guarigione momentanea, perché in seguito ne appariranno delle altre, quindi è necessario che troviate il modo di convivere col problema. I rimedi naturali sono un’ottima risorsa per alleviare i sintomi dell’herpes. Di seguito, vedremo quali sono i migliori. 

Succo di limone e aceto di vino

Quando si tratta di debellare le infezioni, è necessario intervenire eliminando tutti gli agenti batteriologici presenti nella zona, ripulendola completamente. Questo aiuterà a igienizzare l’area colpita, favorendo e velocizzando la guarigione dell’herpes. 

Il succo di limone, si sa, è un vero e proprio toccasana per l’organismo. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, cicatrizzanti e immunostimolanti, contribuirà a ridurre l’infezione, stimolando inoltre il rafforzamento delle difese immunitarie. L’aceto di vino invece possiede una grande dose di Sali minerali, come potassio, sodio e fosforo, indispensabili per idratare l’area infettata. 

Componete un impacco naturale con succo di limone e aceto di vino. Prendete poi un panno e, dopo averlo bagnato nel composto, tamponate l’herpes con molta delicatezza.

Echinacea

L’echinacea è una pianta di uso molto comune, originaria del Nord America. Molti la comprano per destinarla ad un utilizzo puramente ornamentale. In realtà, questa pianta nasconde delle capacità benefiche molto efficaci per tantissime infiammazioni e infezioni del corpo umano. 

L’echinacea infatti possiede delle grandi proprietà antivirali e immunostimolanti. Nel caso dell’herpes quindi, significa che è in grado di agire contro il virus, diminuendone l’azione aggressiva e calmandone la reazione. Inoltre, agisce da stimolante per quanto riguarda il sistema immunitario. 

Potete trovare l’echinacea in erboristeria o farmacia, sotto forma di tisana, succo, tintura madre o integratori. 

Melissa

La melissa è una pianta molto comune in tutta Italia, e viene utilizzata spesso come rimedio naturale. Anche per quanto riguarda l’herpes, potete sicuramente considerare la melissa una grande alleata. Grazie alle proprietà ansiolitiche e calmanti, agisce sull’herpes bloccandone la crescita, ed eliminandolo a lungo andare. La melissa può essere utilizzata anche in maniera preventiva, in quanto aiuta a ridurre l’ansia e l’agitazione, spesso cause scatenanti degli herpes. 

Ma non è finita qui, perché questa pianta possiede anche un notevole apporto di proprietà antivirali, grazie alla presenza dei fenoli. Si assume sotto forma di tisana, oppure potete preparare un infuso e tamponare delicatamente l’herpes con un panno. 

Leggi anche

Fa male lo zucchero semolato? Ecco da cosa è composto

Cos’è lo zucchero semolato? Si tratta del comunissimo zucchero, in grani più o meno sottili, di colore bianco (super-raffinato) o...

THC nelle Urine: quanto tempo resta e come eliminarlo

Il THC (o delta 9-tetraidrocannabinolo) è la sostanza maggiormente responsabile degli effetti rilassanti ed euforizzanti conseguenti l’assunzione di marijuana. Si tratta di...

Puntini bianchi sul Glande: sintomi, cause e rimedi

La comparsa di puntini bianchi o di macchie bianche sul glande o sul suo contorno (corona) è una condizione che può...

Policotone, la fibra ecologica ottenuta dalla plastica riciclata

I tessuti possono essere fatti da molti materiali diversi, che comunque provengono da quattro grandi fonti principali: di origine...
- Advertisement -

Fiore di loto: caratteristiche, storia, significato e simbologia

Il fiore di loto è un simbolo molto antico. La caratteristica principale associata al fiore di loto è la purezza...

Curare il mal d’orecchio con rimedi naturali

Almeno una volta nella vita, tutti avrete sofferto di mal d’orecchio, per un motivo o per un altro. Infatti...

Must read

Fa male lo zucchero semolato? Ecco da cosa è composto

Cos’è lo zucchero semolato? Si tratta del comunissimo zucchero, in...

THC nelle Urine: quanto tempo resta e come eliminarlo

Il THC (o delta 9-tetraidrocannabinolo) è la sostanza maggiormente responsabile degli...
- Advertisement -

Approfondimenti che potrebbero interessartiLEGGI ANCHE
Selezionati per te